Stop False Cooperative in Comune a Reggio Emilia

Stop False Cooperative in Comune a Reggio Emilia

Stop-false-cooperative-volantino
Ieri in consiglio comunale con i consiglieri Aguzzoli, Saccardi e Lusenti abbiamo portato il tema delle false cooperative e dei lavoratori sfruttatati da chi usa la cooperazione in modo improprio.
Lo abbiamo fatto dando supporto alla proposta di legge “Stop False Cooperative”, l’obiettivo è quello di fare pulizia di chi usa la cooperazione gettando discredito su quella sana.
In particolare, la proposta di legge prevede un forte impegno per la legalità attraverso:

  •  la cancellazione dall’Albo delle Cooperative e la conseguente perdita della qualifica di cooperativa, per le cooperative
    che non siano state sottoposte alle revisioni/ispezioni;
  •  la revisione immediata per le cooperative che non siano state controllate da tempo o appartenenti ai settori più a rischio;
  • controlli incrociati con l’Agenzia delle Entrate e tempestiva comunicazione dello scioglimento delle cooperative
    all’Agenzia delle Entrate per contrastare il fenomeno di cooperative che nascono e cessano l’attività nel giro di pochi mesi
    accumulando debiti nei confronti dell’Erario;
  •  creazione di una cabina di regia al Mise che coordini i soggetti chiamati a vigilare sulle cooperative evitando
    sovrapposizioni e duplicazioni di adempimenti attraverso intese con consentano di coordinare revisori provenienti anche
    da altre Amministrazioni.

Qui trovate la mozione, c’è tempo fino al 30 settembre per sottoscrivere la proposta di legge.
PDF-Logo Odg_Stop false cooperative_Comune_ReggioEmilia

Questo si chiuderà in 0 secondi

× Scrivimi!