L'unità nel PD

L'unità nel PD

Non può esservi unità nei partiti politici senza il rispetto di tutte le anime che compongo la stessa comunità politica. Ci sono partiti come M5s e Lega Nord che non ammettono linee differenti, nel Partito Democratico ultimamente invece chi si differenzia dalla linea ufficiale e porta soluzioni alternative viene regolarmente additato come un “gufo”, “un rosicone”, “un Bertinotti”.
Questo atteggiamento non fa altro che favorire la disgregazione del Partito Democratico. Chi è chiamato a ruoli di responsabilità a tutti i livelli, chi detiene la leadership, se è maturo e degno, sa che non deve intendere la direzione politica come propria ma favorire il confronto e il pluralismo della discussione. La democrazia e la dialettica sana non sono mai un male.

Questo si chiuderà in 0 secondi

× Scrivimi!